Giornate Europee del Patrimonio, 23-24 settembre 2017 Cultura e Natura “Ville del territorio spezzino”

Museo Tecnico Navale della Marina Militare della Spezia, Viale Amendola, 1 — 19125 LA SPEZIA

23-24 settembre 2017 2017 - gep

L’Archivio di Stato della Spezia propone una mostra documentaria relativa alle Ville e alle Dimore di prestigio situate nell’ambito provinciale.

Nel corso delle due Giornate Europee del Patrimonio l’Archivio di Stato della Spezia ha individuato, nell’ambito del proprio patrimonio documentario, una selezione di disegni, di perizie, di sentenze etc. relative a ville storiche, innalzate in diverse zone del territorio spezzino–lunigianese, la cui maestosità, bellezza, talvolta mistero sono tali da caratterizzare la fisionomia delle località in cui sono state costruite.
Sono sette in tutto gli edifici storici “protagonisti” della mostra: tre sono le ville presenti nella città della Spezia, mentre le altre sorgono rispettivamente nei Comuni di Sarzana, di Portovenere, di Monterosso e di Pontremoli (MS). Le dimore scelte per la manifestazione sono indubbiamente per le comunità locali parte integrante del paesaggio e spiccano come testimonianza tangibile dell’interazione dell’uomo con l’ambiente.
Tra gli scopi della mostra c’è quello di far prendere consapevolezza al visitatore della progressiva antropizzazione del paesaggio, rispetto all’epoca in cui le dimore di prestigio erano stato costruite o al contrario il progressivo abbandono di realtà urbane, un tempo vitali ed oggi periferiche. D’altro canto l’elezione della Spezia quale porto della Regia Marina nella seconda metà del XIX secolo, ha determinato un irreversibile mutamento della fisionomia del Golfo e ha comportato che nel tempo venissero inglobate entro il perimetro d’influenza della Servitù militare alcune dimore signorili.

 

as-sp@beniculturali.it